Corse Net Infos - Pure player corse

Ghjustra verbale in Pigna


Rédigé par Stella CIANI le Dimanche 31 Décembre 2017 à 08:54 | Modifié le Dimanche 31 Décembre 2017 - 16:45


L'auditoriu hè statu sabattu sera, l'epicentru d'una battaglia manesca è gioiosa di i chjam'è rispondi.



Di fatti, parechji impruvisadori vinuti da luntanu per certi, si sò trovi sta sera in l'auditoriu di Pigna. 
Da Jean-Louis Villanova, l'unt'è finu è sempre incappellatu à u famosu Carlinu Orsucci è da Francescu Simeoni à Carlo Storai, una mansa di giovani pueti s'hè mischiata à issu scontru di i più spettaculari, per u più gran piacè di u pubblicu. 
À principiu, calchì d'unu si sò stallati in centru di a cena, chjamendu à poc'à pocu i so cumpagni è amichi di baruffa à temp'à un'intrata rimarcata, quella di u giovanu 'Francescu Luciani. 
Mentre sta bella stonda, l'assalti urali sò stati ritimati da scaccanate è sciaccamanate, chì viulenza, ùn ci n'hè.  Una bella sirata chì s'hè compia cù a sò siconda parte, più intima, in l'osteria di a Casa Musicale, intorn'à un bellu ripastu. 


Un mumentu aspittatu 
Quist'annu, eranu più d'una dicina di pueti à avè rispostu à a chjama lampata da " Voce", contr'à dui per u primu scontru.  Cum'è dipò anni avà, sta sirata nustrale urganizata trà Natale è capu d'annu, hè aspittata da amatori è passiunati di puesia. Urganizata da centru culturale di creazione musicale Voce di Pigna, l'associu di u Chjam'è rispondi è l'accademia di i vagabondi, stu scontru attrae oghje di più mondu è sopr'à tuttu, di più giovani impruvisadori. 




Livres | Musique | Evènements | Lingua corsa | Cuisine