Corse Net Infos - Pure player corse

A Festa di a Nazione di a cità paulina


Rédigé par Stella CIANI le Samedi 9 Décembre 2017 à 09:20 | Modifié le Samedi 9 Décembre 2017 - 10:11


Cum'è indè parechji lochi di Corsica, a cità Lisulana hà festighjatu cum'ella ci vole, a festa di a Nazione. Mà quale parle di a Nazione, parle dinò di Pasquale Paoli. Per quessa, u cerculu du riflessione " Presenza Paolista" è u gruppu " Pensà l'avvene" anu urganizatu mentre issa ghjurnata, cunferenza annant'à u Babbu di a Patria.


A Festa di a Nazione di a cità paulina





A 10ore, una prima cunferenza tenuta da  Marie-Paule Dolovici, autore è
Ange-Toussaint Pietrera, duttore in storia à l'università di Corsica hà spostu a simbolica di quell'omu.
U dopu meziornu era cunsacratu à ciò c'hà lasciatu Paoli à livellu puliticu.( Da
Thierry Dominici, duttore in scienza pulitica In l'università di Bordeaux,
Michel Seymour filosofu è professore  in l'università di Montréal è
Henri Malosse, 30 esimu presidente è sociu di u Cumitatu Ecunomicu è Suciale Europeanu ).
À 6 ore di sera, a messa ufficiata da  i curati balanini è l'Abbatu Jean-Yves Coeroli, seguitata da una prucissiò ariulata, hà adunitu malgratu u timpurale, centinaie di fidi per rende omaggiu à a Santa Patrona di a Corsica, a Vergine Maria.

 

L'8 di dicembre, ghornu di l'immaculata cuncezzione, hè diventata dipò ghjennaghju di u 1735, a data ufficiale di a festa di a Nazione. Ghjè mentre a cunsulta d'Orezza chì l'isula di Corsica fù à  piazzata sott'à a prutezzione di A Santa Maria.
Issa ghjurnata festighjosa s'hè compia, per via à u timpurale, trà i muri di u Cosec municipale da U cumitatu di e feste. Lisulani è Balanini sò quantunque vinuti à sparte mumenti d'amicizia à tempu pulenda è figatellu.






Dans la même rubrique :
< >

Vendredi 14 Décembre 2018 - 23:42 21ème édition du Rallye National de Balagne

Livres | Musique | Evènements | Lingua corsa | Cuisine